Regione Veneto

Natale 2020: gli auguri del Sindaco Roberta Gallana

Pubblicato il 24 dicembre 2020 • Comune , Primo Piano

Cari Concittadini buongiorno, volevo fare un piccolo aggiornamento sulla situazione epidemiologica della città, che ritengo stazionaria. La nostra attenzione va soprattutto ai nonni della Casa di Riposo Santa Tecla che stanno attraversando un momento difficile e particolarmente fragile. Un saluto a loro e un augurio di tanta salute e serenità. Così come invio un augurio alle ragazze e ai ragazzi con disabilità dell’Irea Morini Pedrina che stanno bene. Un saluto a tutte le persone che sono a casa ammalate durante queste feste o che sono addirittura in ospedale, un abbraccio sentito a tutti loro. Non è facile farvi gli auguri in queste feste 2020, in questo anno particolarmente difficile, e allora approfitto delle parole scritte dai nostri bambini delle scuole nelle loro lettere a Babbo Natale, come questi della terza A della Scuola Primaria del Pilastro, che chiedono a Babbo Natale di “poter festeggiare con i genitori, i nonni e gli amici delle nostre famiglie, perché Natale è stare insieme, è condividere”. C’è poi una bellissima poesia della quarta B dell’Unità d’Italia che dice proprio questo: “quest’anno Natale sarà particolare ma dalle restrizioni non ci faremo scoraggiare, fortunatamente noi da scuola componiamo dove impariamo che la frase più importante è una sola: Buon Natale a tutti quanti, tenete stretti i sentimenti più importanti!”. E’ questo l’augurio che vi faccio, di poterlo vivere con senso di solidarietà tra tutti noi e con i migliori sentimenti. Buon Natale a tutti, di cuore!

Il Sindaco
Roberta Gallana