Regione Veneto

Gli eventi di "Femminilità" tra agosto e settembre

La rassegna culturale dedicata al mondo femminile, fermata durante il lockdown, propone gli ultimi quattro eventi.

Il primo di questi è la proiezione del film "Dio è donna e si chiama Petrunya" giovedì 27 agosto, alle ore 21.00, presso il Chiostro di San Francesco. La pellicola di Teona Strugar Mitevska evidenzia abitudini e usanze legate al passato, con ironia e senza mai ricadere nello stereotipo.

Venerdì 28 agosto è previsto invece l'incontro con l'autrice Emanuela Canepa. La scrittrice, vincitrice del Premio Calvino nel 2017, presenterà il romanzo "Insegnami la tempesta" (ed. Einaudi), una storia tutta al femminile che racconta come sia inevitabile tradire gli altri, per difendere sé stessi. L'incontro si terrà presso il Chiostro di San Francesco, alle ore 21.00.

Da domenica 30 agosto a domenica 13 settembre un evento molto atteso, all'insegna dell'arte, presso l'Ex Chiesetta dell'Annunziata, con la mostra "Donne" del maestro Vinicio Boscaini.

La mostra verrà inaugurata domenica 30 agosto alle 17.30, con il contributo musicale del Maestro Cristian Ricci. Sarà visitabile dal martedì al venerdì dalle 17.00 alle 20.00 e dalle 21.00 alle 23.00. Sabato, domenica e festivi dalle 10.000 alle 12.30, dalle 17.00 alle 20.00 e dalle 21.00 alle 23.00.

«Abbiamo scelto di inserire alcuni eventi di "Femminilità" all'interno del cartellone estivo "Incontri d'Estate", dedicando alcuni appuntamenti al mondo femminile per valorizzare la sua unicità» spiega il sindaco Roberta Gallana.

«Anche l'evento conclusivo della mostra di Boscaini è dedicato alle donne - aggiunge l'Assessore alle Politiche Sociali Lucia Mulato - con lo spettacolo di danza performativa "Danza al femminile" della scuola professionale Danza Studio di Monselice. Danza e musica interagiranno con l'ambiente circostante, rendendo il corpo di donna parte di un racconto che emoziona e diventa poesia».

L'evento di chiusura della mostra è in programma domenica 13 settembre alle ore 18.00

Sempre nella stessa data, si terrà anche il mercato delle produttrici agricole aderenti al progetto "Donne in Campo" della CIA Confederazione Italiana Agricoltori.