Regione Veneto

Covid-19: l'aggiornamento del Sindaco Roberta Gallana - 21 febbraio 2021

Pubblicato il 22 febbraio 2021 • Coronavirus , Emergenza , Primo Piano

Cari Concittadini, buona domenica!

Come ogni settimana vi comunico il consueto aggiornamento.

I positivi presenti in Este ieri erano 22.

In Casa di Riposo Santa Tecla ritorna giorno per giorno la normalità. Presso Irea non si registra nessuna criticità. In entrambi i casi le vaccinazioni sono concluse o mancano poche persone.

Proseguono le vaccinazioni su diversi gruppi di persone, ieri per esempio è stato il turno delle nostre maestre, educatrici ed ausiliari delle scuole d'infanzia. Nella settimana entrante si concluderanno le vaccinazioni per le persone nate nel 1941.

La campagna vaccinale proseguirà e il suo andamento è subordinato al numero di dosi pervenute. Vi terrò aggiornati.

Le Scuole Secondarie di Secondo Grado continuano in presenza al 50%, nell’attesa di un aggiornamento previsto per il 5 marzo.

Le ragazze e i ragazzi di terza media della Scuola Carducci, hanno confezionato ben 10.447 scatole contenenti mascherine. Li ringrazio moltissimo.

Anche ieri, durante il mercato settimanale, il Gruppo Alpini ha distribuito scatole contenenti due mascherine chirurgiche ciascuna.

I Volontari della Protezione Civile stanno invece organizzando la consegna nei quartieri e nelle frazioni dei kit contenenti 8 chirurgiche e 2 FFP2. Vi terrò aggiornati in merito.

L’ULSS 6 Euganea ha comunicato l’aggiornamento del piano attuativo ospedaliero, che riguarda anche l’Ospedale Madre Teresa di Calcutta e la sua graduale ripresa delle attività ordinarie ma tutto dipenderà dall'andamento epidemiologico.

Variazioni anche per i Punti tampone, che da qualche giorno sono attivi solo nella fascia oraria diurna. Sarà quindi sospeso, temporaneamente, il punto tamponi notturno a Schiavonia.

Come potete intuire dalle notizie a livello nazionale, anche da noi la situazione potrebbe cambiare di giorno in giorno. Vi raccomando pertanto di continuare ad essere prudenti nel vostro quotidiano e all’interno delle vostre case, con particolare riguardo per le persone più fragili. È trascorso un anno da quando Este si è fermata con la prima ordinanza Covid. Porto nel cuore tutte le famiglie in difficoltà e le persone che abbiamo salutato per sempre. Devo ringraziare ognuno di voi per i sacrifici che state affrontando. Restiamo uniti e solidali con chi è solo.

Vi saluto con grande affetto!

Il Sindaco
Roberta Gallana