Regione Veneto

Zona rossa: tutte le misure valide dal 15 marzo al 6 aprile 2021

Pubblicato il 15 marzo 2021 • Coronavirus , Emergenza

A partire da lunedì 15 marzo e fino al 6 aprile 2021, la Regione del Veneto si troverà in "zona rossa".

Di seguito le principali regole e misure.

Spostamenti e attività personali

  • Sono vietati tutti gli spostamenti che non riguardino lavoro, salute e necessità. Vietate anche le visite a parenti o amici, eccetto nelle date 3,4 e 5 aprile, nelle quali è concessa la visita in altre abitazioni private una sola volta al giorno e per un massimo di due adulti.

  • Sono consentiti spostamenti solo all'interno del comune, per accedere agli esercizi commerciali aperti.

  • E' ammessa l'attività motoria e sportiva all'aperto, in forma individuale

  • E' ammmesso lo spostamento per attività di coltivazione non professionale, per recarsi presso le seconde case, per partecipare a cerimonie funebri di parenti fino al secondo grado, per partecipare a cerimonie religiose entro il Comune, per partecipare ad attività didattica in presenza e corsi di formazione laddove ammessi.

Scuole, Università e Cultura

  • Sono chiusi gli asili nido e le scuole per l'infanzia. Sono chiuse le scuole elementari, medie e superiori, la cui didattica viene svolta a distanza.
  • Nelle Università l'attività didattica è svolta a distanza, così come per i corsi di formazione
  • Musei e Biblioteche sono chiusi, ma è consentita la prenotazione di libri presso le biblioteche

Attività economiche

  • Sono aperte le attività produttive di beni primari e secondari
  • Sono ammesse le attività di servizi, eccetto palestre, piscine, terme, centri sportivi, cinema, teatri, discoteche e affini
  • Sono vietate le attività commerciali, eccetto quelle relative ai beni di prima necessità, generi alimentari, farmacie, parafarmacie, presidi sanitari, ottici, prima infanzia, ferramenta, lavanderie, negozi di informatica, cura degli animali, servizi per l’agricoltura, vivai, edicole, librerie, tabaccherie.
  • I mercati sono aperti per i soli generi alimentari e prodotti agricoli e florovivaistici
  • Bar e ristoranti sono chiusi, ma è ammesso l'asporto fino alle 22 (per i bar fino alle 18) e il domicilio senza limiti di orario
Decreto relativo alle aree rosse
Allegato formato pdf
Scarica
Ordinanza del Ministero della Salute
Allegato formato pdf
Scarica
Regione del Veneto - Principali Regole
Allegato formato pdf
Scarica