Regione Veneto

CasaLà: omaggio alla Fondazione Marco Sartori Borotto

Pubblicato il 19 giugno 2020 • Famiglia , Giovani , Sociale

Il Comune di Este ha reso omaggio alla Fondazione Marco Sartori Borotto con una targa posta all'ingresso di CasaLà, realtà in cui i ragazzi di Irea Morini Pedrina si allenano a vivere in autonomia.

CasaLà, inaugurata nel luglio del 2019, è un progetto sostenuto dalla Legge 112/2016 “Dopo di noi” con contributi erogati dall’ULSS 6 Euganea – Regione del Veneto per promuovere l'autonomia abitativa delle persone con disabilità. L'obiettivo è di sostenere giovani con disabilità, tra i 18 e i 35 anni, in percorsi di emancipazione dal contesto di origine, attraverso attività di informazione, formazione-allenamento e sperimentazione concreta dell'autonomia abitativa in cui i partecipanti possano sperimentare e decidere dove, come e con chi vivere la loro vita adulta, in maniera gradualmente indipendente dai familiari.

Grazie al contributo della Fondazione Marco Sartori Borotto, ieri omaggiata, è stato possibile realizzare il restauro dell'appartamento CasaLà, rendendolo adatto ad ospitare i giovani di Irea Morini Pedrina.