Regione Veneto

Il Comune regala libri agli Asili Nido e alle Scuole dell’Infanzia

Pubblicato il 16 dicembre 2020 • Biblioteca Civica , Comune , Famiglia , Scuola

Gallana: «Per la prima volta, da che sono sindaco, devo rinunciare a recarmi presso le scuole a portare un augurio e un saluto. Era oramai una tradizione, accompagnare Babbo Natale negli Asili nido e nelle Scuole dell’Infanzia, e con lui portare doni e auguri. Quest’anno abbiamo deciso di regalare libri, come invito agli insegnanti a dedicare tempo e spazio per la lettura con i bambini».

Il Comune di Este, attraverso la Biblioteca Civica “Contessa Ada Dolfin Boldù”, ha destinato una parte della quota del contributo straordinario concesso dallo Stato alle Biblioteche per l’acquisto di libri a sostegno all'editoria libraria (decreto del Ministro per i beni e le attività culturali e per il turismo n. 267 del 4 giugno 2020, ricevuto nello scorso agosto), all’acquisto di libri da regalare agli Asili Nido e alle Scuole dell’Infanzia di Este. Questa iniziativa si inserisce nell’ambito del Progetto Nazionale “Nati per Leggere”, al quale la Biblioteca cittadina aderisce fin dal 2013.

Nati per Leggere è un programma nazionale di promozione della lettura rivolto alle famiglie con bambini in età prescolare, promosso dall’Associazione Culturale Pediatri, dall’Associazione Italiana Biblioteche e dal CSB-Centro per la Salute del Bambino Onlus. L’obiettivo è quello di diffondere la lettura in famiglia sin dalla nascita, perché leggere con una certa continuità ai bambini ha una positiva influenza sul loro sviluppo intellettivo, linguistico, emotivo e relazionale, con effetti significativi per tutta la vita adulta.

«I pacchi-dono sono composti da una decina di libri per plesso, e rappresentano un invito agli insegnanti a dedicare un tempo e uno spazio per la lettura con i bambini, inserendo nella programmazione didattica/educativa questa attività come una pratica costante e formativa» – , precisa il Sindaco Roberta Gallana.

I libri che verranno donati sono tra i volumi consigliati nella Guida che gli esperti di Nati per Leggere pubblicano ogni due anni, con la redazione di una Bibliografia Nazionale, nella quale viene selezionato il meglio della produzione editoriale italiana per l’infanzia. I volumi sono caratterizzati dalla predominanza della parte illustrata, per renderne più piacevole la lettura ed invogliare la fantasia immaginativa. Gli autori, da Nicoletta Costa e Bruno Tognolini a Gianni Rodari, di cui quest’anno ricordiamo il centenario della nascita, rappresentano l’eccellenza nel campo della letteratura infantile.