Regione Veneto

La più bella sala del Chiostro degli Zoccoli da oggi è "Sala Beatrice"

Pubblicato il 23 ottobre 2020 • Eventi - Cultura , Primo Piano

Questa mattina, 23 ottobre 2020, l'Amministrazione Comunale, insieme al Direttore dell'ULSS6 Domenico Scibetta ha intitolato la Sala Grande del Chiostro di Santa Maria delle Consolazioni a Beatrice Soattin, dolcissima bambina atestina tragicamente venuta a mancare 21 anni fa.

Il ricordo della piccola Beatrice Soattin, scomparsa a soli 8 anni, ha commosso i presenti, nell'intervento del Sindaco Roberta Gallana, dei genitori della piccola, Gianfranco e Lucia Soattin, dell'amica del cuore Giulia Ramundo e del Direttore Generale dell'ULSS6 Domenico Scibetta.

"Sala Beatrice" sarà per Este un luogo di cultura, conoscenza, condivisione e ricordo di Beatrice Soattin e di quanto amore abbia saputo dare nei suoi 8 anni di vita, ma anche ricordo dell’importanza di promuovere il Diritto alla vita e la protezione dei minori, perché la tragedia che ha colpito lei e la sua famiglia possa non capitare più.