Regione Veneto

Seggi elettorali - Variazione di sede per 12 sezioni su 18

Pubblicato il 8 settembre 2020 • Comune

La chiamata alle urne del 20 e 21 settembre 2020, per il Referendum Costituzionale e per l’elezione del Presidente della Giunta Regionale e del Consiglio Regionale, ha portato alla necessità di individuare nuove sedi adeguate per allestire i seggi elettorali, in alternativa ai plessi scolastici.

«Il Prefetto di Padova, su indicazione del Ministero dell'Interno, ha invitato noi Sindaci ad effettuare una ricognizione del territorio per trovare soluzioni alternative per l'allestimento dei seggi elettorali - informa il Sindaco Roberta Gallana. - Molti dei seggi si trovano infatti all'interno delle scuole, che è preferibile non siano più utilizzate a tal fine, per non interrompere la continuità didattica delle lezioni a pochi giorni dall'inizio scolastico ma soprattutto per non causare ulteriori disagi alle famiglie. Abbiamo quindi individuato quattro nuove sedi che ospiteranno 12 seggi, mentre le sedi dei restanti 4 seggi rimangono invariate. Ogni elettore dovrà fare riferimento al numero di sezione elettorale a cui è iscritto, che rimane invariato; ciò che cambia è la sede di 12 sezioni sul totale di 18. Le quattro sedi individuate sono: il Chiostro di Santa Maria delle Consolazioni, i locali delle "Opere Parrocchiali" della Parrocchia di Meggiaro e i locali annessi alle Parrocchie di Deserto e Pra’. Grazie alla grande disponibilità delle Parrocchie e dei loro impianti è stato possibile trovare le alternative adeguate alle sedi scolastiche. Invito tutti i cittadini elettori a un senso di responsabilità al fine di poter svolgere le votazioni in sicurezza».

All’adozione da parte della Giunta Comunale di una convenzione per l'utilizzo dei locali e l'invio di una nota alla Prefettura, per informarla rispetto alla variazione dei luoghi adibiti a seggio, sono seguite le autorizzazioni da parte di tutti gli organismi coinvolti, in primis la Decima Sottoscrizione Elettorale Circondariale di Padova, competente per il comune di Este.

«Non è stato semplice trovare delle alternative adeguate, con le caratteristiche tecniche e le conseguenti agibilità, senza dover intervenire con importanti risorse economiche - aggiunge il Sindaco Roberta Gallana. - Per citare un esempio, a Meggiaro è stato escluso l'utilizzo del Paleste, nel quale avremmo dovuto costruire strutture chiuse per delimitare i seggi, con ingenti disagi e spese. Ringrazio di cuore Don Ottavio e Don Francesco per averci gentilmente concesso l'utilizzo delle loro sedi, presso le Parrocchie di Meggiaro, Prà e Deserto, così come Don Marco per aver riconfermato la convenzione con Schiavonia».

Si sottolinea che non cambia il numero della sezione (seggio) elettorale cui gli elettori sono iscritti, e che è riportato nella tessera elettorale, a cambiare sono le sedi per 12 sezioni, sul totale di 18 in cui è ripartito il territorio comunale.

La tabella che segue riporta l’indirizzo delle 18 sezioni elettorali, con le opportune variazioni.

Numero

della

sezione

Via e numero civico dell’edificio nel quale è ubicata la sezione

1

CENTRO SOCIALE DI PALAZZO SARTORI BOROTTO Piazza Trento, 21/A

2

CENTRO SOCIALE DI PALAZZO SARTORI BOROTTO Piazza Trento, 21/A

3

CENTRO SOCIALE DI PALAZZO SARTORI BOROTTO Piazza Trento, 21/A

4

CHIOSTRO “DEGLI ZOCCOLI” DI S.M. DELLE CONSOLAZIONI, Via Massimiliano Francesconi, 2

5

BIBLIOTECA COMUNALE Via Antonio Zanchi, 17

6

CHIOSTRO “DEGLI ZOCCOLI” DI S.M. DELLE CONSOLAZIONI Via Massimiliano Francesconi, 2

7

CHIOSTRO “DEGLI ZOCCOLI” DI S.M. DELLE CONSOLAZIONI Via Massimiliano Francesconi, 2

8

CHIOSTRO “DEGLI ZOCCOLI” DI S.M. DELLE CONSOLAZIONI Via Massimiliano Francesconi, 2

9

CHIOSTRO “DEGLI ZOCCOLI” DI S.M. DELLE CONSOLAZIONI Via San Fermo 8 - 10

10

CHIOSTRO “DEGLI ZOCCOLI” DI S.M. DELLE CONSOLAZIONI Via San Fermo 8 - 10

11

PARROCCHIA SAN GIROLAMO – MEGGIARO, OPERE PARROCCHIALI Via Meggiaro 8

12

PARROCCHIA SAN GIROLAMO – MEGGIARO, OPERE PARROCCHIALI Via Meggiaro 8

13

PARROCCHIA SAN GIROLAMO – MEGGIARO, OPERE PARROCCHIALI Via Meggiaro 8

14

PARROCCHIA SAN GIROLAMO – MEGGIARO, OPERE PARROCCHIALI Via Meggiaro 8

15

CENTRO SERVIZI PER LE IMPRESE Via Giovanni Battista Brunelli, 2

16

PARROCCHIA DI SCHIAVONIA – TEATRO POLIVALENTE Via Chiesa Schiavonia, 3

17

PARROCCHIA DI DESERTO S. CROCE – PATRONATO Via Deserto, 126/A

18

PARROCCHIA DI PRA’ S.S. TRINITA’ - PATRONATO Via Fuoghi, 1 int. 1


Cosa fare se la propria tessera elettorale non è aggiornata

Nel caso in cui la tessera elettorale non sia aggiornata, per cambio di indirizzo di residenza dell’elettore intervenuto successivamente al rilascio, si potrà scrivere a polisportello@comune.este.pd.it o telefonare allo 0429 617550 per avere conferma della propria Sezione di appartenenza o per richiedere la stampa del tagliandino di aggiornamento (se non sia già pervenuto per posta ).

E’ necessario pertanto verificare per tempo la propria tessera elettorale!

Nei giorni di:

  • VENERDI 18 SETTEMBRE 2020 dalle ore 14 alle ore 18;
  • SABATO 19 SETTEMBRE 2020 dalle ore 08,30 alle ore 18, orario continuato;
  • DOMENICA 20 SETTEMBRE 2020 dalle ore 7,00 alle ore 23, orario continuato;
  • LUNEDI 21 SETTEMBRE 2020 dalle ore 07,00 alle ore 15, orario continuato;

saranno allestite due postazioni ad accesso libero, senza prenotazione, per il rilascio di tessere elettorali e duplicati (in caso di esaurimento spazi, furto o smarrimento) situate al piano terra nell’androne del Municipio, Piazza Maggiore, 6.

Prima di tali giorni è possibile prenotare il rilascio del duplicato della tessera elettorale telefonando allo 0429 617550 o scrivendo a polisportello@comune.este.pd.it

Si ricorda infine che in caso di richiesta del duplicato della tessera per esaurimento spazi, va esibita la tessera esaurita, per il caso di furto è necessario produrre la copia della denuncia, per il caso di smarrimento sarà compilatauna dichiarazione sostitutiva. Per la consegna di tessere di famigliari è necessaria la delega scritta.

Come accedere al proprio seggio elettorale nel rispetto delle norme anti contagio

  • evitare di uscire di casa e recarsi al seggio in caso di sintomatologia respiratoria o di temperatura corporea superiore a 37,5 °C ;
  • evitare di uscire di casa e recarsi al seggio se si è stati negli ultimi 14 giorni in quarantena o isolamento domiciliare o si è stati in contatto con persone positive al covid-19 negli ultimi 14 giorni;
  • indossare la mascherina correttamente;
  • evitare assembramenti e mantenere il distanziamento fisico tra le persone;
  • seguire la segnaletica per i percorsi distinti di ingresso e uscita;
  • igienizzare le mani all'ingresso e all'interno del seggio, prima di ricevere matita e scheda elettorale, nonché all’uscita dal seggio;
  • inserire personalmente la scheda nell'urna corrispondente, dopo aver votato.

Per maggiori informazioni sulle elezioni e sulle modalità di voto per cittadini residenti all'estero o che necessitano di voto domiciliare o assistito o che si trovano in quarantena, isolamento domiciliare o fiduciario per contatto con persone positive, si invita a visitare il sito www.comune.este.pd.it e la pagina dedicata.