Regione Veneto

Agevolazioni sulle utenze domestiche

Ultima modifica 13 febbraio 2020

I cittadini interessati, presentando al CAF (Centro Assistenza Fiscale) la certificazione ISEE in corso di validità, possono verificare se posseggono i requisiti familiari e reddituali previsti dalla normativa vigente per richiedere le seguenti agevolazioni sulle fornitura delle utenze domestiche di acqua, luce e gas:

Il Bonus elettrico è l’agevolazione che riduce la spesa sostenuta dai clienti domestici per la fornitura di energia elettrica, finalizzato a garantire un risparmio sulla spesa annua per l’energia elettrica a due tipologie di famiglie: quelle in condizione di disagio economico e quelle presso le quali vive un soggetto in gravi condizioni di salute mantenuto in vita da apparecchiature domestiche elettromedicali.

Il Bonus Gas è una riduzione sulle bollette del gas riservata alle famiglie a basso reddito e numerose. Hanno diritto a usufruire dell’agevolazione i clienti domestici che utilizzano gas naturale con un contratto di fornitura diretto o con un impianto condominiale.

Il Bonus Idrico (o Bonus Acqua) è l'agevolazione finalizzata a ridurre la spesa per il servizio di acquedotto delle famiglie in condizioni di disagio economico e sociale. Il bonus consente agli utenti domestici di non pagare il quantitativo ritenuto vitale per il soddisfacimento dei bisogni essenziali.

La domanda deve essere presentata ai CAF (Centri di Assistenza Fiscale) del territorio, di seguito indicati, con i quali il Comune di Este ha sottoscritto una convenzione che garantisce ai cittadini assistenza gratuita.
 

CISL SRL

Via Pietro Tono, 8/b

Tel. 0429/2654

CGIL NORD EST

Via Ateste 3a

tel 0429/3183

ACLI S.R.L.

Via Pietro Tono, 18

Tel 049/601290

CIA S.R.L.

Via Principe Amedeo, 51

Tel. 0429/50055


Per le nuove domande e per i rinnovi è necessaria l’attestazione ISEE in corso di validità.

L’agevolazione dura 12 mesi al termine dei quali se il cittadino ritiene di possedere ancora i requisiti di accesso deve rinnovare la richiesta di ammissione al bonus con le stesse modalità di presentazione.