Regione Veneto

Alienare beni mobili registrati

Ultima modifica 15 maggio 2020

Uffcio Competente

URP- Polisportello

Descrizione

Il servizio consiste in una autentica di firma sugli atti e documenti aventi ad oggetto l'alienazione di beni mobili registrati (automezzi, motocicli superiori a 50cc di cilindrata e imbarcazioni), esclusi quei casi in cui il bene è dato in donazione per i quali bisogna rivolgersi ad un notaio
Nel caso in cui il venditore agisca come persona giuridica o procuratore generale /speciale occorre presentare la documentazione che ne attesti i poteri di nomina

Modalità di Richiesta

Il venditore deve presentarsi di persona, munito di un documento di riconoscimento in corso di validità, per apporre la firma in presenza del funzionario d'anagrafe delegato, sul documento attestante la proprietà del bene mobile da vendere, già compilato con i dati dell'acquirente

Documentazione da presentare

Documento sul quale viene effettuata l'autentica di firma, in base alle varie casistiche previste
Marca da bollo secondo l'importo vigente di €.16,00
Documento di riconoscimento in corso di validità
Eventuale documentazione attestante la carica di legale rappresentante o procuratore generale/speciale

Termine Finale

Immediato

Costi del servizio

€.0,50 diritti fissi

Normativa di riferimento

Art.7 D.L. n.223/2006 convertito nella legge n.248/2006
D.P.R. n. 445/2000

Responsabile del procedimento

Il Responsabile del Settore Servizi Demografici Avv. Enrica Tramarin 0429/617514
Colui che effettua l'autentica e firma come "d'ordine del sindaco"