Regione Veneto

IUC - Imposta Unica Comunale

Ultima modifica 18 marzo 2020

La Legge 27 dicembre 2013 n. 147 (Legge di Stabilità 2014) con decorrenza dal 1° gennaio 2014 aveva istituito un tributo denominato “Imposta Unica Comunale (IUC)” che, in sostanza, era composto:

  • dall’imposta municipale unica - IMU, un tributo di natura patrimoniale, dovuta dal possessore di immobili, comprese le abitazioni principali di cui alle categorie A/1, A/8, A/9;
  • dalla tassa sui servizi indivisibili - TASI, un tributo a carico sia del possessore che dell’utilizzatore degli immobili, applicato nel Comune di Este solo per gli anni 2014 e 2015, destinato a finanziare alcuni servizi generali assicurati dal Comune (manutenzione strade, illuminazione pubblica, sicurezza, ecc.);
  • dalla tassa sui rifiuti - TARI

Il Regolamento IUC, che disciplina IMU, TASI e TARI, era stato modificato con la deliberazione del Consiglio Comunale n. 73 del 18 dicembre 2019.

REGOLAMENTO

La legge 27 dicembre 2019, n. 160 (legge di Bilancio 2020) a decorrere dall'anno 2020 ha abrogato l'imposta unica comunale (IUC). Nella sostanza:

  • l’imposta municipale unica – IMU è un tributo a sé stante che viene rivisto rispetto alle precedenti previsioni;
  • è abolita tassa sui servizi indivisibili – TASI;
  • rimangono invariate e valide le disposizioni relative alla tassasui rifiuti (TARI);

Il Comune entro il 30 giugno 2020 approverà un nuovo regolamento per la “nuova” IMU e le tariffe per il 2020 di tale tributo.

PER LE AREE FABBRICABILI, AI FINI DELL’IMU

Valori Aree fabbricabili ai fini dell’IMU: i valori di riferimento delle aree fabbricabili finalizzati al controllo dell' IMU sono stati approvati con delibera di Giunta Comunale n. 60 del 04/04/2016

RELAZIONE TECNICA VALORI VENALI IMU

Con Delibera di Consiglio Comunale n. 78 del 18/12/2019 é stata adottata la variante al vigente piano di assetto del territorio (PAT) in adeguamento alle disposizioni per il contenimento del consumo di suolo secondo la procedura semplificata prevista dall'art.14 della l.r. 14/2017. Tale atto incide sulla destinazione urbanistica delle aree del territorio.

Fino al 2019 per il calcolo dell’ IMU è possibile avvalersi del Servizio On-line

Per la modulistica cliccare qui.