Regione Veneto

Museo Nazionale Atestino

Ultima modifica 27 agosto 2019

Il Museo Archeologico di Este non è solo la sua bella sede cinquecentesca e le sue collezioni, ma anche un ambiente da vivere: è la porta d'accesso ad un mondo lontano e a molti sconosciuto, quello dei Veneti antichi, che appartiene alla nostra comunità e ci fa ripercorrere le nostre origini. Visita il sito: MUSEO NAZIONALE ATESTINO.

La missione del Museo è quella di acquisire, conservare, ordinare ed esporre al pubblico, per finalità di educazione e di studio, i reperti preromani e romani di Este e del suo territorio. Il Museo inoltre promuove la conoscenza della civiltà e della storia dei Veneti antichi.
Nello svolgimento della sua attività il Museo Nazionale Atestino si ispira ai principi fondamentali di uguaglianza e imparzialità, continuità del servizio, partecipazione, efficienza ed efficacia. Si intende garantire un uguale trattamento a tutti i cittadini, senza distinzione di nazionalità, sesso, lingua, religione o opinione politica: l'impegno è quello di rimuovere eventuali inefficienze e promuovere iniziative che facilitino l'accesso e la fruizione ai cittadini stranieri, alle persone con disabilità motoria, sensoriale, cognitiva e agli individui svantaggiati da un punto di vista sociale e culturale. Il direttore e lo staff del museo desiderano promuovere l'informazione continua sulle attività svolte e tenere conto delle esigenze e dei suggerimenti espressi dagli utenti. Il Museo Nazionale Atestino si presenta al pubblico come il risultato di un processo virtuoso che, a partire dall'acquisizione e la tutela, si pone come obiettivo fondamentale quello della restituzione sociale del bene culturale.
Nel sito avrete accesso a tutte le 11 sale del Museo e ai servizi e alle risorse che esso mette a disposizione on-line grazie al software Minerva del Ministero per i Beni e le Attività Culturali.