Regione Veneto

Piano di Classificazione Acustica del Territorio Comunale

Ultima modifica 26 agosto 2019

Al fine di promuovere la salvaguardia della salute pubblica e la riqualificazione ambientale, in attuazione della legge 26 ottobre 1995, n. 447, "Legge quadro sull'inquinamento acustico", la Regione Veneto detta norme di tutela dell'ambiente esterno e dell'ambiente abitativo dall'inquinamento prodotto dal rumore. L'art. 6 della L. n. 447/95 prevede per ogni Comune l'obbligo della classificazione acustica del territorio comunale, che consiste nell'assegnazione a ciascuna porzione omogenea del territorio, di una delle sei classi individuate dal D.P.C.M. 01/03/1991, sulla base della prevalente ed effettiva destinazione urbanistica del territorio stesso. Il piano di classificazione acustica è stato approvato con Deliberazione di Consiglio Comunale n. C.C. n. 22 del 23.03.2006:

Norma
L.R. 10 maggio 1999, n. 21 - D.P.C.M. 1 marzo 1991 - D.G.R.V.  21 settembre 1993, n.4313 - L. 26 ottobre 1995, n.447 - D.P.C.M. 14 novembre 1997.