Regione Veneto

Richiesta certificati

Ultima modifica 8 ottobre 2019

Richiedere Certificati a domicilio

Descrizione
Il servizio permette di ricevere a domicilio i certificati richiesti dal cittadino, siano essi anagrafici
(residenza, famiglia, stato libero, cittadinanza, ecc. ) o di stato civile (nascita, matrimonio, morte, ecc)
I certificati vengono rilasciati esclusivamente per uso privato, in quanto nei rapporti con la pubblica
amministrazione e con i privati gestori di pubblici servizi è obbligatorio utilizzare l’autocertificazione
Per i certificati anagrafici è necessario corrispondere anticipatamente gli importi dovuti e fornire la marca da
bollo, se previsto
La marca da bollo e l'importo dei diritti di segreteria possono essere inviati per posta o pagati anche tramite il sistema My Pay (www.comune.este.pd.it)
L'invio dei certificati di stato civile può avvenire anche tramite PEC, se indicata
I certificati non vengono inviati all'estero

Modalità di Richiesta
I certificati possono essere richiesti con una delle seguenti modalità:

  • tramite posta ordinaria indirizzando la richiesta a: "Comune di Este- Piazza Maggiore n.6 - 35042 ESTE (PD)"

Esclusivamente per i certificati di Stato Civile o per quelli anagrafici in carta semplice, allegando attestazione
pagamento diritti di segreteria e del bollo virtuale tramite il sistema My Pay:

Modulistica
Richiesta certificati a domicilio compilabile

Documentazione da presentare
Il richiedente deve compilare l'apposito modulo e allegare:

  • copia di un documento d'identità in corso di validità
  • eventuali marche da bollo e l'importo dei diritti di segreteria o l'attestazione dell'avvenuto pagamento

dell'importo dei diritti di segreteria e del bollo virtuale, tramite il sistema My Pay (www.comune.este.pd.it)

Per velocizzare i tempi di spedizione è gradito in ogni caso ricevere una busta preaffrancata, con l'indirizzo del
richiedente per la risposta

Termine Finale
Entro 10 giorni lavorativi dalla ricezione della richiesta, a cui vanno aggiunti i tempi del recapito postale, ove non sia possibile inviare il certificato via PEC

Costi del Servizio

  • i certificati di stato civile sono esenti da imposta di bollo e diritti di segreteria
  • i certificati anagrafici sono soggetti all'imposta di bollo da €.16,00 (tranne i casi di esenzione previsti dalla legge, che devono essere specificati nella richiesta) e ai diritti di segreteria pari ad €.0,52 o €.0,26, in caso di esenzione dal bollo

Responsabile del Procedimento
Il Responsabile del Settore Servizi Demografici Avv. Enrica Tramarin 0429/617514
L'ufficiale d'anagrafe delegato che evade la richiesta

Responsabile del Provvedimento
Segretario Generale/Dirigente I Area dott. Francesco Babetto.
L'ufficiale d'anagrafe delegato che evade la richiesta

 

 

Ufficio di Riferimento

URP- Polisportello