Regione Veneto

Ufficio Cultura, Manifestazioni, Pubblica Istruzione e Sport

Ultima modifica 5 maggio 2020

Settore di riferimento: CULTURA - PUBBLICA ISTRUZIONE – SPORT - TURISMO

Personale di riferimento

Contatti
Tel.: + 39 0429 617 573 / + 39 0429 617 576 / + 39 0429 617 539 / + 39 0429 617 572 / +39 0429 600462 (IAT)
cultura@comune.este.pd.it
pubbl.istruzione@comune.este.pd.it
sport@comune.este.pd.it
iat@comune.este.pd.it
Piazza Maggiore, 6 35042 Este (PD) - Primo Piano

Orari di apertura al pubblico:

  • lunedì - mercoledì - venerdì dalle 9:00 alle 12:30
  • mercoledì dalle 15:00 alle 17:30

Orari di apertura al pubblico ufficio IAT

  • dal 1° ottobre al 31 marzo: dal lunedì al sabato dalle 9:00 alle 16:00 (chiuso domenica)
  • dal 1° aprile al 30 settembre: dal martedì alla domenica dalle 9,30 alle 16,30 (chiuso lunedì)

L’ufficio è aperto al pubblico anche in tutti i giorni festivi dell’anno, tranne 1° gennaio, 1° maggio, 25 e 26 dicembre

Competenze e funzioni

  • Promuove, organizza, sostiene iniziative culturali, sportive, ricreative, promozionali. Tra i principali eventi e cartelloni: Este in Fiore, rassegna estiva, calendario di teatro, Este in Musica, Carnevale, eventi per il Natale.
  • Gestisce e valorizza beni storico-artistici e archivistici di proprietà comunale. Collabora con il Museo Nazionale Atestino nella valorizzazione del patrimonio archeologico.
  • Gestisce l’ufficio di informazione e accoglienza turistica. Promuove iniziative di promozione turistica del territorio.
  • Cura, aggiorna e pubblica l'albo delle associazioni. Gestisce (direttamente o tramite soggetti preposti) l'utilizzo di spazi culturali, fra i quali teatri, sale espositive, polivalenti, ecc.
  • Gestisce ed organizza i servizi scolastici complementari refezione dopo scuola, pedibus, carpooling, trasporto (scuolabus) per le scuole dell'infanzia, primarie e secondarie di primo grado del territorio comunale, compresa la riscossione delle somme dovute dagli utenti. Fornisce tutte informazioni in merito e riceve le richieste di accesso a questi servizi. Provvede, per le scuole statali, alla fornitura di arredi scolastici e contribuisce alla fornitura di materiale didattico necessario per lo svolgimento dell'attività didattica e di segreteria. Gestisce, inoltre, alcuni interventi per il diritto allo studio, previsti dalla normativa regionale e statale, tra i quali rientrano la fornitura gratuita dei libri di testo per gli alunni delle scuole primarie e l'erogazione di contributi per l'acquisto dei libri di testo a favore degli studenti delle scuole secondarie di 1° grado e gli istituti di istruzione superiore. Dispone, inoltre, la gratuità dei servizi scolastici per le famiglie degli alunni che ne hanno diritto, sulla base dell'ISEE (Indice della Situazione Economica Equivalente).
  • Tiene i rapporti con le istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado e collabora alla definizione del piano di dimensionamento della rete scolastica di competenza e dei bacini di utenza delle scuole.
  • Gestisce, per lo più tramite convenzioni o contratti di servizio con società sportive del territorio, gli impianti sportivi di proprietà o di gestione comunale, comprese le piscine comunali, in concessione. Mantiene i rapporti con l'associazionismo sportivo, comprese l'assegnazione degli spazi sportivi e la verifica dei pagamenti dovuti.
  • Attraverso bandi annuali e convenzioni, eroga forme di sostegno alle associazioni culturali e sportive del territorio sia di natura diretta (contributi) che indiretta (sedi, attrezzature etc.).

Per la modulistica clicca qui.