CineforumEste 22-23 - 1° ciclo

Pubblicato il 11 ottobre 2022 • Eventi - Cultura , Famiglia , Giovani , Rassegne

Torna la consueta rassegna "Cineforum Este", al Cinema Teatro Farinelli di via Zanchi, promossa da Veneta Cinema e Teatri srl, Società Operaia Atestina di Mutuo Soccorso, Associazione Non solo Spettatori e Comune di Este.

Da ottobre a gennaio, in programma 9 film d'autore, con spettacolo unico alle ore 21. Ingresso unico a 6 euro, oppure abbonamento per tutti i 9 film a 40 euro.

Il programma

giovedì 27 ottobre
Il Signore delle Formiche
Regia: Gianni Amelio.
Con Luigi Lo Cascio, Elio Germano, Sara Serraiocco, Leonardo Maltese
La storia di Aldo Braibanti: l’omosessualità a processo nell’Italia degli anni Sessanta. Aldo è uno scrittore italiano che nel 1968 viene accusato e condannato per plagio. Tuttavia, l’uomo non aveva commesso plagio, ma l’imputazione serviva a coprire la vera accusa: l’omosessualità.

giovedì 3 novembre
Gli Stati Uniti contro Billie Holiday
Regia: Lee Daniels.
Con Andra Day, Garrett Hedlund, Natasha Lyonne, Tyler James Williams, Tone Bell.
Gli Stati Uniti contro Billie Holiday, il flm diretto da Lee Daniels, racconta la vera storia della leggendaria cantante blues e jazz Billie Holiday, che con la sua voce e il suo stile unico e inconfondibile ha contribuito a formare la musica popolare americana.

giovedì 10 novembre
Maigret
Regia: Patrice Leconte.
Con Gérard Depardieu, Jade Labeste, Mélanie Bernier Aurore Clément
Una ragazza di provincia, giunta a Parigi piena di speranze, viene uccisa, e il commissario Maigret, che non conosce neppure l’identità della giovane, ha il compito di individuare il colpevole di quell’omicidio. Saranno molti gli indizi da seguire, e porteranno non solo ad identifcare il colpevole, ma anche a ricostruire il ritratto di un sottobosco ambiguo nascosto dietro la sfavillante Ville Lumière.

giovedì 17 novembre
L'Immensità
Regia: Emanuele Crialese.
Con Penélope Cruz, Vincenzo Amato, Luana Giuliani, Patrizio Francioni
Nella Roma degli anni Settanta, Clara e Felice si trasferiscono in un nuovo appartamento. Nonostante la fne del matrimonio, i due non riescono a separarsi. Clara riversa tutto il suo desiderio di libertà nei fgli. Adriana, fglia maggiore, rifuta la sua identità e vuole convincere tutti di essere un maschio.

giovedì 24 novembre - Giornata Universale dell'Infanzia
Figli del Sole
Regia: Majid Majidi.
Con Roohollah Zamani, Ali Nassirian, Mohammad Javad Ezzati, Tannaz Tabatabaei.
Una storia di sfruttamento minorile in Iran. Un gruppo di quattro amici: Ali, Mamad, Reda e Abofazl vengono assunti da un criminale pericoloso per lavorare nel sottobosco di Teheran, e scavare un tunnel che porta a un tesoro.

giovedì 1 dicembre
Siccità
Regia: Paolo Virzì.
Con Silvio Orlando, Valerio Mastandrea, Elena Lietti, Tommaso Ragno, Claudia Pandolf.
A Roma non piove da tre anni e la mancanza d’acqua stravolge regole e abitudini. Le esistenze dei protagonisti sono legate in un unico disegno beffardo e tragico, mentre cercano ognuno la propria redenzione.

giovedì 12 gennaio
Omicidio nel West End
Regia: Tom George.
Con Sam Rockwell, Saoirse Ronan, Adrien Brody, Ruth Wilson
Nel West End di Londra degli anni Cinquanta, i piani per una versione cinematografca di un’opera teatrale di successo subiscono un brusco arresto dopo l’omicidio di un membro fondamentale della troupe. Quando l’ispettore Stoppard e la zelante recluta Constable Stalker prendono in mano il caso, i due si trovano coinvolti in un enigmatico giallo...

giovedì 19 gennaio
Tori e Lokita
Regia: Luc Dardenne, Jean-Pierre Dardenne.
Con Marc Zinga, Claire Bodson, Batiste Sornin
Lokita è una ragazza che, nell’arrivo in Europa, ha incontrato un bambino, Tori. I due sono diventati di fatto, pur provenendo l’una dal Camerun e l’altro dal Benin, fratello e sorella. Per la legge del Belgio però devono poterlo dimostrare e, non riuscendovi, il lato peggiore della vita è in loro attesa.

giovedì 26 gennaio - Giornata della Memoria
Quando Hitler rubò il coniglio rosa
Regia: Caroline Link.
Con Riva Krymalowski, Marinus Hohmann, Carla Juri, Oliver Masucci.
Germania, 1933. Hitler è salito al potere e per il papà di Anna, un famoso giornalista ebreo non gradito al nazismo, la situazione è diventata pericolosa. Comincia la fuga di Anna e della sua famiglia attraverso l’Europa alla ricerca di un luogo sicuro dove stabilirsi.

 

cineforumeste2223_1

locandina CineforumESTE
Allegato formato pdf
Scarica